AVERSA. Agevolazioni pagamento TARI, IMU e canone idrico

65

Qui di seguito, la nota stampa del Sindaco di Aversa, Alfonso Golia: “Articolo 53:”Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva”.La nostra carta costituzionale ci indica che tutti sono tenuti a contribuire alle spese della propria comunità, e da donne ed uomini delle istituzioni faremo la nostra parte, senza girarci dall’altra parte per far si che tutti paghino, soprattutto chi negli anni ha immaginato di poter evadere i tributi e restare impunito a danno dei tanti cittadini che contribuiscono regolarmente facendo anche tanti sacrifici. Pagare i tributi è un dovere far si che tutti paghino è un atto di buona amministrazione. Migliorare i servizi, aggiustare le strade, assumere nuovo personale, migliorare le strutture scolastiche ect ect. è possibile solo se tutti i cittadini fanno la propria parte.Per noi era impensabile che in città ci fosse gente che non ha mai pagato le tasse.

Abbiamo avviato un percorso di rigore e di equità sociale: Pagare tutti per pagare meno!Va chiarito che il pignoramento è l’ultimo atto della riscossione coattiva.Se pur invasivo, la normativa prevede per chi proprio non vuole pagare il pignoramento, cioè dopo una serie di azioni, il pignoramento è l’ultima azione volta a far si che quanto non pagato nei tempi e nei modi previsti dalla legge venga versato.Pensate in questi mesi sono partiti i pignoramenti per la tari e imu 2015….Sono trascorsi 7 anni…..7 anni. È giusto anche dire che sui grandi numeri ci possono essere degli errori, solo chi non fa non sbaglia. D’altronde anche i nostri collaboratori comunali sono uomini e gli errori sono possibili, l’importante è accorgersene e rimediare tempestivamente, chiedendo anche scusa. Cosa che faccio io ora, dove ci sono stati degli errori. Rateizzare quindi è possibile!!! chi può farlo ??? chi ha ricevutol’accertamento può farlo, non aspettate il pignoramento!!! La normativa consente il rateizzo in base al debito, so bene che può capitare anche un momento difficile, ed una cartella può saltare…..per questo anche mi preme promuovere la possibilità di rateizzare un debito prima che scatti il pignoramento…Noi vogliamo solo equità e offrire i servizi alla comunità, non vessare o danneggiare le persone.Verifica presso l’ufficio tributi, previo appuntamento, la tua posizione e riconfigura il piano di pagamento dei tributi arretrati.Avanti tutta siamo sulla giusta strada, grazie anche a te!!! Viva Aversa”.