Bando ANCI-CONAI sulla comunicazione. A Caserta il primo incontro dei comuni vincitori

30

“Si sono riuniti presso il Municipio di Caserta i rappresentanti dei comuni affidatari e vincitori di un bando Anci-Conai 2022 sulla comunicazione, per rendere più efficiente la raccolta differenziata. Oltre a Caserta, sono coinvolti i comuni di Casagiove, Casapulla, Curti, San Prisco e Santa Maria Capua Vetere.

Hanno preso parte alla riunione per Caserta l’assessore alla Transizione Ecologica Carmela Mucherino, per Casapulla Pietro Natale e Paolo Esposito, per Curti il sindaco Antonio Raiano, per Santa Maria Capua Vetere l’assessore ai rifiuti Paolo De Riso e la consigliera comunale Carmen Carrillo, per San Prisco il responsabile Ambiente Franco Casertano.

Il piano di comunicazione predisposto si pone come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini, compresi i giovani e giovanissimi in età scolare, sui temi di raccolta differenziata, prevenzione dei rifiuti, consumo sostenibile ed economia circolare, informando su come produrre meno rifiuti, sul corretto conferimento dei rifiuti ingombranti e Raee, sulle buone pratiche di acquisto e l’adozione di comportamenti e stili di vita utili a migliorare il ciclo di gestione dei rifiuti.

Si prevede il coinvolgimento diretto di tutti i player e gli stakeholder (enti di gestione dei rifiuti, associazioni di commercio, organizzazioni ambientali e associazioni civiche) nel processo informativo e nell’implementazione di misure volte alla riduzione dei rifiuti”. Comunicato stampa del Comune di Caserta.