Bellona. Atti persecutori nei confronti di una ragazza, uomo finisce ai domiciliari

19

“In Bellona (CE), i carabinieri della Stazione di Vitulazio hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di atti persecutori, un 31enne del posto. L’uomo, avrebbe posto in essere reiterati atti persecutori nei confronti di una 24enne generando nella stessa un perdurante e grave stato d’ansia al punto da costringerla a modificare le proprie abitudini di vita.

L’arrestato, da ritenere innocente fino a sentenza definitiva, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, presso la propria abitazione”. Comunicato stampa del Comando provinciale dei Carabinieri di Caserta.