Blitz Carabinieri contro traffico droga a Mondragone e C.Volturno: 5 arresti e 2 indagati

72

Nella scorsa notte, un’imponente operazione dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone, supportati dal Comando Provinciale di Caserta e da unità specialistiche S.O.S., cinofili ed elicotteristi del 7° NEC, ha portato all’esecuzione di un’ordinanza applicativa di misure cautelari coercitive emessa dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Cinque indagati sono stati posti in custodia cautelare in carcere, mentre per altri due è stata disposta la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. I reati contestati riguardano la detenzione e cessione di sostanze stupefacenti.

L’operazione, frutto di un’articolata attività d’indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, ha permesso di accertare le condotte criminali di cittadini extracomunitari che, tra i mesi di Giugno 2020 e marzo 2021, avevano avviato un lucrativo traffico di droga nelle località di Mondragone e Castel Volturno. Le sostanze stupefacenti coinvolte erano “EROINA”, “COCAINA” e “CRACK”, e gli acquirenti, per lo più italiani di età compresa tra i 20 e i 50 anni, provenivano da diverse zone della provincia di Caserta e dal basso Lazio.

Nel corso delle indagini sono stati effettuati numerosi recuperi di sostanze stupefacenti e diversi arresti in flagranza. Le azioni dei Carabinieri hanno portato al sequestro di 215 grammi di cocaina pura, 40 grammi di hashish, oltre a una somma di euro 12.365 e un bilancino di precisione. Due persone sono state arrestate sul posto.

Va sottolineato che, come previsto dalla legge, i destinatari dei provvedimenti cautelari sono da considerarsi innocenti fino alla sentenza definitiva, e il contraddittorio avverrà innanzi al Giudice terzo che valuterà attentamente ogni aspetto della vicenda. Le misure cautelari sono state adottate senza il contraddittorio con le parti e le difese, garantendo così l’imparzialità del processo.

Parallelamente all’operazione contro il traffico di droga, i Carabinieri hanno condotto un vasto servizio di controllo straordinario del territorio nelle zone costiere di Mondragone e Castel Volturno. L’obiettivo era prevenire e reprimere altri reati, culminando in numerose perquisizioni che hanno portato a ulteriori sequestri di stupefacenti e all’arresto in flagranza di due persone.

L’azione decisa dei Carabinieri ha dimostrato una volta di più l’impegno delle forze dell’ordine nella lotta al traffico di droga e alla criminalità organizzata, con l’obiettivo di tutelare la sicurezza e il benessere della comunità. Il Reparto Territoriale di Mondragone e le unità specialistiche coinvolte meritano plausi per l’efficace coordinamento dell’operazione che ha consentito di stroncare una pericolosa attività criminale nel territorio casertano.