Bus distrutto dalle fiamme e guerriglia urbana prima di Paganese-Casertana

16

‘Bus distrutto dalle fiamme e guerriglia urbana prima di Paganese-Casertana, Cangiano: «Fatti gravissimi, si faccia subito chiarezza»

«Quanto accaduto nel pomeriggio di oggi a Pagani, poco prima dell’inizio della partita di calcio tra i padroni di casa e la Casertana, é a dir poco assurdo e senza alcuna logica. Dare alle fiamme un pullman e far diventare le strade di una città un campo di battaglia è qualcosa di gravissimo, soprattutto se si pensa che a partecipare alla manifestazione sportiva c’erano intere famiglie con bambini. Non è concepibile il comportamento di uno sparuto gruppo di persone, che con il loro insano modo di agire rischiano di trasformare una giornata di festa e di sport in una vera tragedia. Confidiamo nell’operato delle forze dell’ordine, affinché facciano chiarezza su quanto accaduto a Pagani e assicurino alla giustizia gli autori di reati così gravi». Queste le parole del parlamentare casertano di Fratelli d’Italia Gimmi Cangiano’.

Vicinanza ai tifosi rossoblu da parte del Sindaco di Caserta Carlo Marino: “Esprimo la più ferma condanna nei confronti degli intollerabili atti di violenza che hanno colpito i tifosi della Casertana in trasferta a Pagani. Si è sfiorata la tragedia e i nostri ragazzi hanno corso un rischio enorme. Ai tifosi va la massima vicinanza della Città, così come solidarietà esprimiamo alla Casertana calcio. Questi sono episodi di pura delinquenza, che offendono lo sport e la convivenza civile. Mi auguro che quanto prima i responsabili di questi comportamenti criminali vengano assicurati alla giustizia.

Nel frattempo, stanno partendo i pullman che riporteranno a casa i tifosi della Casertana, che sono ancora in attesa di fare rientro. Sono in contatto con il Sindaco di Pagani, che ringrazio per come si sta prodigando in questa occasione, e con le forze dell’ordine, che stanno tenendo in sicurezza i nostri tifosi. Aspettiamo quanto prima il loro ritorno, mentre seguiamo in tempo reale la situazione”.