C. Volturno. Lavoro nero in azienda, “locali sottoposti a sequestro penale”

45

Dall’Ufficio stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Caserta: “Mattinata del 27 gennaio 2022, in Castelvolturno (ce), localita’ Pinetamare, ambito preordinato servizo di prevenzione e contrasto dei roghi di rifiuti e alle condotte illecite connesse, personale NIL coadiuvato da personale locale Stazione Carabinieri (ce), denunciava alla competente A.G., il legale rappresentante di un azienda, i cui locali venivano sottoposti a sequestro penale, poichè esercitava in difetto delle previste autorizzazioni in materia ambientale.

Inoltre utilizzava un lavoratore in nero, ed in mancanza dei previsti adempimenti in materia di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro”.