C.VOLTURNO: sequestrato autocarro utilizzato per trasporto illecito di rifiuti speciali

145

Di seguito, il comunicato stampa inviatoci dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Caserta: “Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Castel Volturno, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati ambientali, in viale Fiume Basento, alla località “Dx Volturno” del comune di Castel Volturno (CE), hanno notato un autocarro Fiat Iveco sul quale erano trasportati rifiuti speciali non pericolosi di varia natura frammisti tra loro e costituiti da: terreno vegetale; inerti edili; plastica e rifiuti urbani. 

Dopo aver provveduto a far fermare immediatamente la circolazione dell’autocarro, si è riscontrato che lo stesso era sprovvisto della prescritta iscrizione all’albo nazionale dei gestori ambientali per il trasporto di rifiuti.

I predetti militari hanno proceduto al sequestro giudiziario dell’automezzo e deferito in stato di libertà il predetto conducente per il reato di gestione illecita di rifiuti speciali. 

Lo stesso automezzo è stato, altresì, sottoposto anche a sequestro amministrativo per circolazione in assenza della prescritta copertura assicurativa e della revisione periodica, contestando le relative violazioni al medesimo conducente del predetto mezzo”.