CAIAZZO. Intitolata piazza a Raffaele Cervo, la nota del Sindaco Giaquinto

18

‘CAIAZZO – Intitolata una piazza a Raffaele Cervo, il sindaco Giaquinto: «Eccellente medico che ringraziamo per le opere realizzate da presidente e assessore della Provincia di Caserta»

Questa mattina, in via Astolfi a Caiazzo, si è tenuta la cerimonia di intitolazione dello spazio pubblico di proprietà comunale a Raffaele Cervo, medico condotto, ufficiale sanitario, presidente ed assessore della Provincia di Caserta. La manifestazione è stata aperta dai bambini della Scuola dell’Infanzia ‘Cameralunga’ che hanno intonato una canzone ed hanno recitato una poesia. Affiancato dai parenti di Cervo, tra cui l’ex sindaco Giuseppe Di Sorbo, il primo cittadino di Caiazzo Stefano Giaquinto ha scoperto la targa di intitolazione della piazza, mentre don Antonio Di Lorenzo ha benedetto lo spazio. «Oggi – ha affermato il sindaco Giaquinto – intitoliamo questo spazio di proprietà comunale al nostro concittadino Raffaele Cervo, che quest’anno avrebbe compiuto 99 anni. Eccellente medico, ricordato da tutti per la sua professionalità e disponibilità, Cervo è stato l’unico caiatino ad essere eletto alla presidenza della Provincia di Caserta. Ancora oggi lo ringraziamo e lo ricordiamo per aver realizzato opere pubbliche importantissime per il nostro territorio e per averne avviate altre, completate successivamente.

Parliamo di una personalità che in ogni ambito in cui è stato impegnato, è riuscito a distinguersi e a lasciare la sua impronta. La linea della nostra amministrazione – conclude Giaquinto – è quella di ricordare i cittadini illustri di Caiazzo, attraverso intitolazione di luoghi e manifestazioni pubbliche, allo scopo di tenere viva la loro memoria e per lasciare un segno tangibile alle future generazioni»’.