CAIAZZO. Intitolata una strada comunale a Geppino Campana

29

Riceviamo e pubblichiamo: “Intitolata una strada comunale a Geppino Campana, il sindaco Giaquinto: «Ricordiamo un nostro concittadino illustre che ha lavorato per il futuro di Caiazzo»

Questa mattina a Caiazzo c’è stata la cerimonia di intitolazione di una strada comunale a Giuseppe Campana, per tutti Geppino. Alla presenza della moglie e delle figlie, di tanti amici, dei rappresentanti delle associazioni e degli alunni delle scuole, il sindaco Stefano Giaquinto ha scoperto la targa della nuova via. «Oggi – ha affermato la fascia tricolore – intitoliamo una strada ad un nostro concittadino illustre. Già nel 2014 furono raccolte circa duecento firme per avviare l’iter burocratico. Negli ultimi mesi la nostra amministrazione ha lavorato quotidianamente per chiudere la procedura, perché forte era la volontà di ricordare, attraverso l’intitolazione di una via, un amico che tantissimo ha fatto per Caiazzo e i suoi cittadini. Campana ha operato per costruire il futuro della nostra città. Funzionario della Sovrintendenza Regionale Scolastica, Geppino è diventato un punto di riferimento per la risoluzione di problematiche amministrative e sociali della scuola in tutta la Campania e ancora oggi, a distanza di oltre venti anni dalla sua scomparsa, ricordiamo il suo impegno per Caiazzo e non solo».

Giaquinto ha passato la parola alla moglie di Campana Gina che ha riferito come il marito rifiutò l’incarico da provveditore a Siena perché non voleva lasciare la sua amata Caiazzo: «Ringrazio – ha proseguito la vedova – il sindaco per aver organizzato questa manifestazione in memoria di Geppino e ringrazio tutti coloro che lo portano nel loro cuore». L’iniziativa si è conclusa con la benedizione di don Giovanni Fusco”.