CAIAZZO. Spazio pubblico di via Astolfi intitolato alla memoria di Raffaele Cervo

32

Riceviamo e pubblichiamo: ‘Giovedì 19 maggio, a partire dalle ore 10:30, ci sarà la cerimonia di intitolazione dello spazio pubblico di via Astolfi alla memoria di Raffaele Cervo, medico condotto, ufficiale sanitario, presidente ed assessore della Provincia di Caserta. L’iter di denominazione è stato avviato dalla giunta comunale, diretta dal sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto, nel maggio del 2019 e, dopo tutti i passaggi previsti dalla legge, adesso è giunto a conclusione. «La nostra amministrazione – afferma il primo cittadino di Caiazzo – vuole tenere viva la memoria dei concittadini che si sono distinti per meriti particolari e che, con la loro opera, hanno dato lustro alla nostra città, tanto da poter essere indicati come esempio per le future generazioni.

Per questi motivi abbiamo deciso di intitolare uno spazio pubblico al dottore Raffaele Cervo. Parliamo di un uomo che negli anni della sua attività medica si è distinto per la sua professionalità e disponibilità, diventando punto di riferimento non solo di Caiazzo ma anche dei comuni limitrofi. Nel 1966 fu eletto presidente della Provincia di Caserta; si impose per le sue idee innovative e diede all’Ente un cammino rispettoso dell’economia, fornendo un impulso allo sviluppo della viabilità locale, in quei tempi abbastanza precaria per l’intero territorio. Fu il primo in assoluto a lanciare una vasta campagna di sensibilizzazione sui tumori di pertinenza femminile e sulle malattie tubercolari. Parliamo, dunque, di una personalità dall’enorme spessore, che vogliamo ricordare per sempre affinché diventi un punto di riferimento anche per le giovani generazioni»: conclude il sindaco Giaquinto’.