Campania. Nuova sanità territoriale: 100 ristrutturazioni e 33 nuove costruzioni

39

Con il piano nazionale ripresa e resilienza PNRR, la Regione Campania intende avvicinare ulteriormente le strutture sanitarie del territorio all’esigenza dei pazienti e dei cittadini tutti. “Il Piano di Sanità territoriale della Regione Campania è finanziato con un investimento complessivo di 380 milioni euro. Tali fondi serviranno alla realizzazione, entro il 2025, di 169 Case di Comunità, 45 Ospedali di Comunità e 58 Centrali Operative Territoriali.

Nel piano è previsto inoltre l’acquisto di grandi apparecchiature tecnologiche (con una spesa programmata di 130 milioni di euro) nonché il potenziamento del programma di digitalizzazione delle Asl, finanziato con altri 160 milioni di euro. Un programma vasto che si pone obiettivi funzionali precisi come quello di evitare la congestione dei Pronto Soccorso sul territorio e quello di offrire possibilità di cura ai malati cronici molto più efficaci”.