CE. IL 7 E L’8 MAGGIO “PAROLE IN VIAGGIO – FESTA DEL LIBRO IN BIBLIOTECA”

110

-CASERTA-‘Sabato e domenica prossimi, 7 e 8 maggio, la Biblioteca comunale Ruggiero apre le porte per “Parole in Viaggio – Festa del Libro in Biblioteca”, una due giorni dedicata a dibattiti, laboratori, incontri con gli autori, nata con l’obiettivo di divulgare la lettura e la scrittura di Terra di Lavoro, viaggiando tra culture e paesi diversi.Il progetto è promosso dall’Assessorato alla Cultura, dall’associazione Combo, dal Patto per la Lettura della Città di Caserta, dalla rete associativa Biblioteca Bene Comune e Capua Il Luogo della Lingua Festival. Il filo conduttore della manifestazione sarà il tema del “viaggio”.

La giornata del sabato sarà dedicata prevalentemente all’editoria e alla lettura per adulti. Ai tanti autori casertani che si alterneranno nelle presentazioni e nei dibattiti previsti, si aggiungerà alle 19,30 lo scrittore siriano Yassin al-Haj Saleh, a Caserta per presentare il suo “Libertà: casa, prigione, esilio, il mondo” con Paolo Miggiano e Gian Maria Piccinelli, docente dell’Università Vanvitelli di Caserta. La domenica, anche in occasione della Festa della Mamma, sarà dedicata a letture e laboratori per bambini e ragazzi. “Una grande festa del libro – ha spiegato l’assessore alla Cultura Enzo Battarra – in un luogo che vogliamo valorizzare sempre di più. L’obiettivo è trasformare la Biblioteca in un riferimento per la promozione e la diffusione dell’editoria, della lettura, della scrittura di Terra di Lavoro, uno spazio che, anche grazie a mostre ed eventi, deve diventare una piazza totale di socialità e cultura”.“Ringrazio le associazioni, a partire da Combo e dalla Rete Biblioteca Bene Comune – ha spiegato Lucia Monaco, referente del Comune per il Patto per la lettura Città di Caserta – per l’impegno nell’organizzazione di una manifestazione ricca di appuntamenti interessanti. Una kermesse che ci consentirà anche di ripresentare con successo la richiesta del titolo “Città che legge” conferito dal CEPELL, il Centro per il libro e la lettura”.’