CE. LA REGGIA SI TINGE DI VIOLA PER LA GIORNATA DELL’EPILESSIA

62

“Anche quest’anno la Città di Caserta partecipa alla Giornata Internazionale dell’Epilessia illuminando di viola la facciata della Reggia vanvitelliana.Il Comune ha deciso di aderire all’iniziativa simbolica su proposta del dottor Alfredo D’Aniello, Neuropsichiatra Infantile presso il Centro Epilessia IRCCS Neuromed di Pozzilli (IS) e consigliere della Macro Area Campania-Molise della Lega Italiana Contro L’epilessia (LICE).La Giornata Internazionale dell’Epilessia è un evento mondiale che ogni anno, il secondo lunedì di febbraio, promuove la consapevolezza verso una malattia neurologica cronica tra le più diffuse che colpisce 50 milioni di persone al mondo in più di 130 paesi, di cui 6 milioni in Europa e 500 mila in Italia, con un un’incidenza in aumento nell’età infantile e senile.

In Italia la LICE – Lega Italiana Contro l’Epilessia, ha lanciato l’iniziativa “Io vedo le stelle”: un messaggio rivolto alla comunità, che invita chi convive con questo disturbo a non arrendersi alla propria condizione, ma anzi a raggiungere la consapevolezza che – con il giusto supporto – una migliore qualità della vita oggi è possibile.

Il viaggio nello spazio diventa il simbolo del superamento dei propri limiti, per andare oltre le barriere che, non solo per chi soffre di Epilessia, condizionano la nostra vita”. Nota stampa del Comune di Caserta.