CE. Marino: “pronti ad accogliere profughi che rischiano morte in Afghanistan”

168

Così, il Sindaco di Caserta, Carlo Marino in una nota facebook: “I sindaci della Campania sono pronti ad accogliere per motivi umanitari i profughi che rischiano la morte in Afghanistan e resto sconcertato da Salvini, il leader della Lega, che già si è espresso in maniera contraria, ancora una volta ha mostrato tutto il suo valore umano e politico! Da padre di quattro ragazze, guardo le immagini di tante bambine, in fuga dalla violenza con gli occhi spaventati e non posso restare indifferente a questo grido di dolore.Io sono abituato a metterci la faccia e a fare la mia parte per questo da Presidente dell’Anci Campania metto in campo una proposta dei sindaci delle città campane davanti al dramma umanitario a cui stiamo assistendo.Non restiamo indifferenti, ognuno di noi con un piccolo gesto può opporsi alla violenza cieca dei Talebani”. Anche l’altro candidato Sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, in una breve nota stampa dice la sua sulla situazione in Medio Oriente: “Le DONNE,i bambini ed i disperati afgani, DEVONO essere accolti ANCHE in Italia senza SE e senza MA.La situazione e’ drammatica ed i paesi occidentali hanno colpe enormi avendo ceduto in modo inspiegabile e ” strano ” ,Stati Uniti in testa, il governo di quel paese ad una banda di terroristi. Litigare su questi temi, come accade in queste ore in Italia, e’ nauseante”.