CORDOGLIO PER LA MORTE DI ANGELO MARCUCCI, GIA’ SINDACO DI ALVIGNANO

72

‘“La dipartita di Angelo Marcucci mi addolora e mi rattrista non poco perché lascia un vuoto incolmabile tanto nella sua famiglia, alla quale mi stringo forte, quanto nel mondo amministrativo e politico di Alvignano e dell’intero Alto Casertano.


Da sindaco del suo comune, ma anche da amministratore del Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano, e prima ancora da Consigliere Provinciale, Angelo Marcucci ha saputo sempre rappresentare al meglio il proprio territorio, lavorando con impegno e passione e senza mai risparmiarsi. Una persona perbene ed onesta, capace di unire moderazione e determinazione nel raggiungere risultati e traguardi per la sua Alvignano, di cui è stato un ottimo Sindaco come da tutti riconosciutogli, e per l’intero comprensorio. Mancherà ai familiari, alla politica e a tutti noi che abbiamo imparato ad apprezzarne le doti umane e politiche. Riposi in pace!”. Lo dichiara Giovanni Zannini, presidente della VII Commissione permanente Ambiente, Energia e Protezione Civile del Consiglio Regionale della Campania’.