Covid. “Obbligo Green Pass a tutto il mondo del lavoro a partire dal 15 ottobre”

380

“Se ne รจ parlato tanto e dopo giorni di tensioni il ๐‚๐จ๐ง๐ฌ๐ข๐ ๐ฅ๐ข๐จ ๐๐ž๐ข ๐ฆ๐ข๐ง๐ข๐ฌ๐ญ๐ซ๐ข ๐ก๐š ๐š๐ฉ๐ฉ๐ซ๐จ๐ฏ๐š๐ญ๐จ ๐ข๐ฅ ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐จ ๐๐ž๐œ๐ซ๐ž๐ญ๐จ ๐œ๐ก๐ž ๐ž๐ฌ๐ญ๐ž๐ง๐๐ž ๐ฅโ€™๐จ๐›๐›๐ฅ๐ข๐ ๐จ ๐๐ž๐ฅ ๐†๐ซ๐ž๐ž๐ง ๐ฉ๐š๐ฌ๐ฌ ๐š ๐ญ๐ฎ๐ญ๐ญ๐จ ๐ข๐ฅ ๐ฆ๐จ๐ง๐๐จ ๐๐ž๐ฅ ๐ฅ๐š๐ฏ๐จ๐ซ๐จ ๐š ๐ฉ๐š๐ซ๐ญ๐ข๐ซ๐ž ๐๐š๐ฅ ๐Ÿ๐Ÿ“ ๐จ๐ญ๐ญ๐จ๐›๐ซ๐ž e fino al 31 dicembre, data in cui รจ prevista la scadenza dello stato d’emergenza. Ecco i punti fondamentali: I lavoratori senza certificazione verde verranno sospesi fin dal primo giorno di entrata in vigore del decreto; Non sono comprese conseguenze disciplinari e licenziamenti; Nel settore pubblico chi non ha Green pass verrร  ritenuto assente ingiustificato e dopo il quinto giorno di assenza il rapporto di lavoro verrร  sospeso; Nel settore privato il lavoratore verrร  considerato assente senza diritto alla retribuzione fino a presentazione del pass; I datori di lavoro che non effettuano i controlli sono previste sanzioni da 400 a 1000 euro; I dipendenti pubblici, privati e autonomi che verranno sorpresi in un luogo di lavoro senza il pass rischiano una sanzione da 600 a 1.500 euro. Inoltre, il decreto comprende ulteriori interventi. Per chi non vorrร  o non puรฒ vaccinarsi i tamponi saranno: gratis per chi non si puรฒ vaccinare; 8 euro per i minori; 15 euro per tutti gli altri. Per tutti รจ stata estesa la validitร  dellโ€™esito dei molecolari a 72 ore mentre quella degli antigenici continuerร  ad essere 48 ore. Spero, e mi auguro, che in tutti gli Uffici e i luoghi con accesso al pubblico vi sia massima collaborazione, rispettando e facendo rispettare tali norme per il bene comune”. Lo apprendiamo dalla pagina Facebook di Carmine De Lucia, Presidente del Consiglio Comunale di Santa Maria A Vico.