Elezioni amministrative. Patto civico per Mondragone cresce e si fortifca

55

Riceviamo e pubblichiamo: “Nella serata di ieri, martedì 23 marzo, a Mondragone, si è tenuto l’incontro tra i componenti storici e neo aderenti del Patto Civico, la coalizione ispirata dal consigliere regionale Giovanni Zannini che ha rappresentato la maggioranza in città negli ultimi 5 anni. Indubbia la capacità di attrarre consensi e di aggregare del polo dal momento che le formazioni politiche che comporranno il cosiddetto Patto Civico 2022-2027, salgono a 10, ovvero Unione Popolare, I Moderati, Pronti per Mondragone, Mondragone Città Futura, Intesa Per Mondragone, Mondragone 4.0, Generazione Mondragonese, Rinascimento Mondragonese, Mondragone Democratica e Componente Civica.


A questi gruppi poi si aggiunge l’intesa programmatica stretta direttamente dal presidente della VII Commissione Ambiente del Consiglio Regionale della Campania, Zannini con i rappresentanti cittadini di Azione. “Chiuso il perimetro della coalizione, ora passiamo spediti alla formazione del programma e alla individuazione del nuovo candidato sindaco. Ovviamente, siamo in attesa del provvedimento di fissazione della data delle elezioni ma, al contempo, ci sarà comunque una accelerazione visto anche il livello di disgregazione delle opposizioni”, dichiara Zannini (De Luca Presidente)”.