Elezioni politiche 2022. D. Ruocco candidato per collegio uninominale della Città di Caserta

44

Riceviamo e pubblichiamo: ‘Alle ore 20.00 del 22 Agosto 2022 è suonata l’ora x per la presentazione delle liste elettorali per la prossima tornata che vedrà impegnati numerosi schieramenti. Ultima a sciogliere la riserva, per quanto riguarda il candidato per il collegio uninominale della Città di Caserta, Italexit, che ha scelto un Ufficiale dell’Arma dei Carabinieri.


Una scelta altamente simbolica, per il territorio casertano, considerando il calibro del candidato, impiegato per anni nella lotta alla camorra. Si tratta, dunque, del Maggiore Diego Ruocco, trentasettenne originario di Napoli, con un passato interamente impegnato nella lotta alle Mafie, in Calabria nella Locride, contrastando il fenomeno ‘Ndranghetistico, nel brindisino occupandosi di Sacra Corona Unita ed, in ultimo, nella provincia di Caserta contro il Clan dei Casalesi. Esperto nelle attività di contrasto alle infiltrazioni mafiose negli Enti Locali, nelle società partecipate, ha condotto numerose attività balzate alla cronaca nazionale, disarticolando interi sodalizi mafiosi.


Pluridecorato per aver catturato numerosi latitanti inseriti negli elenchi di massima pericolosità e per aver interrotto traffici internazionali di stupefacenti dalla Colombia. In ultimo si è occupato per il vertice della Difesa di cooperazioni in ambito internazionale. Dunque si comprende che si tratti di una candidatura che va chiaramente oltre i partiti politici e che vuole dare un messaggio di legalità ad un territorio che troppo spesso ha legato la sua storia alle pagine oscure della politica locale e nazionale’.