Casagiove, al via rassegna SlowFood Caserta e Informazione Cultura e Spettacolo

158

Lo apprendiamo dalla pagina facebook della città di Casagiove: ‘Con in Patrocinio del Comune di Casagiove, venerdì 29 ottobre alle ore 19, nella Sala Consiliare / Biblioteca comunale di Casagiove parte la rassegna organizzata da SlowFood Caserta e Informazione Cultura e Spettacolo che vuole affiancare la lettura ad assaggi enogastronomici.

Quattro gli appuntamenti in calendario: Si parte con “Il caso Novotna”, romanzo giallo di Walter Vettori ambientato nei primi anni 70 a San Gimignano, la città “dalle belle torri”. A parlarne con l’autore la scrittrice Nadia Verdile e il giornalista Alessandro Manna, presidente di Slow Food Caserta. Con una premessa di Francesco Massarelli, Simona Crasto leggerà alcuni passi del libro, edito da Pegasus Editore (276 pagine, euro 14). Parte del ricavato delle vendite viene costantemente devoluto, dall’autore, a diversi enti benefici.

Il cartellone proseguirà venerdì 12 novembre con “Anche domattina” di Carmela Gilda Tomei, venerdì 26, poi con “Il merito del mezzo” di Franco De Luca, per poi concludersi il 3 dicembre con “Il metodo Cilento” di Luciano Pignataro.Informazioni e aggiornamenti sulle pagine Facebook “Informazione Cultura e Spettacolo” e SlowFood Caserta‘.