Gricignano d’Aversa. Bagno di folla per il Santo Patrono, entusiasmo per i festeggiamenti

24
  • Proseguono i festeggiamenti a Gricignano d’Aversa, dove nella tarda serata di ieri il Santo Patrono è rientrato in chiesa accompagnato da un vero e proprio bagno di folla.
  • Ricco il programma di eventi anche ieri, LUNEDI 29 AGOSTO 2022:
  • Ore 07:30 Risveglio all’alba con bombe di tiro a cura della ditta Di Fraia
  • Ore 10:00 Solenne messa al cimitero con la presenza della statua del Santo Patrono
  • Ore 11:00 Prosieguo della solenne processione del Santo Patrono nelle seguenti zone: Zona Goffredo Mameli – Zona Masseria Campito – Zona Industriale – Zona Us Navy
  • Ore 13:30 Rientro del Santo Patrono
  • Ore 14:30 Uscita della processione con la statua di Sant’Andrea Apostolo accompagnata dall’associazione musicale “Music Life”
  • Ore 17:00 Inizio vendita dei doni offerti dalla popolazione al Santo Patrono
  • Ore 20:30 Accensione luminarie
  • Ore 21:30 Intrattenimento in piazza Municipio con Animazione per Bimbi
  • Ore 23:30 Rientro del Santo Patrono accompagnato da spettacolo piromusicale in piazza Municipio.

Così, il primo cittadino Vincenzo Santagata in un appunto stampa: “Desidero rivolgere un ringraziamento di vero cuore all’associazione portatori di Sant’Andrea, nostro Santissimo Patrono,per l’immenso lavoro svolto per la buona riuscita dei festeggiamenti.

Un sentito grazie va a don Gianfranco Galluccio per la sua disponibilità e collaborazione. Grazie alla Polizia Locale che ha presidiato il territorio, dimostrando spirito di servizio e dedizione al proprio lavoro. Infine un grazie ai cittadini e a tutti coloro che hanno saputo rendere indimenticabili questi giorni di festa. Un bagno di folla ha atteso, ieri sera, il rientro di Sant’Andrea nella chiesa madre. Dopo due anni di pandemia, la comunità gricignanese ha potuto di nuovo stringersi intorno a Sant’Andrea dimostrando il proprio affetto e la propria devozione. Un ritorno alla tradizione in grande stile, con l’esibizione di artisti di spessore e suggestivo spettacolo pirotecnico, senza dimenticare le splendide luminarie che hanno arricchito ed adornato le strade del paese. Grazie, grazie a tutti!”.