Gricignano d’Aversa. “Cessione di sostanze stupefacenti”, in 2 nei guai

23

Questa la nota stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Caserta: “Nell’ambito di un’articolata attività d’indagine diretta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, nella giornata del 12 Gennaio 2023, i militari della Stazione Carabinieri di Gricignano di Aversa – Compagnia di Marcianise, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale – Ufficio GIP – di Napoli Nord, in pregiudizio di C.F di anni 19 e di A.F. di anni 27, entrambi di Gricignano di Aversa. 

L’attività d’indagine, condotta dai Carabinieri di Gricignano di Aversa e diretta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, ha consentito di disvelare una ben organizzata attività illecita, legata alla cessione di sostanze stupefacenti in favore di acquirente sia del luogo che dei paesi limitrofi. Le risultanze investigative, che hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza in capo agli indagati, hanno consentito di formulare da parte dell’Autorità Giudiziaria l’applicazione della misura cautelare in carcere, misura ritenuta idonea a garantire di fatto una rescissione dei collegamenti sia con terzi fornitori che con gli acquirenti al dettaglio della sostanza stupefacente, nonché con gli ulteriori partecipanti alla piazza di spaccio e quindi un valido ostacolo all’esecuzione di azioni recidivanti, con l’interruzione dei contatti con il contesto illecito, desumibile dalle gravi modalità di fatto”.