Inizia il nuovo anno scolastico, il messaggio del sindaco di Casapulla ad alunni e insegnanti

17

Di seguito il testo del comunicato stampa del Comune di Casapulla, giunto in redazione: ‘Inizia il nuovo anno scolastico, il messaggio del sindaco di Casapulla Lillo agli alunni e agli insegnanti: «Ho incontrato la preside. Ecco cosa abbiamo fatto e cosa faremo per la scuola»

Nella giornata di oggi riaprono le scuole. In vista dell’importante appuntamento, il sindaco di Casapulla Renzo Lillo ha affermato: «Nella giornata di giovedì scorso, in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico, sono andato con il consigliere delegato alla Pubblica istruzione Dina Melchiorre, a portare i saluti e gli auguri alla dirigente scolastica Angela Massaro da parte dell’intero consiglio comunale. Abbiamo parlato di qualche problema che c’è e che bisogna risolvere e di quanto questa amministrazione sta facendo per il miglioramento delle strutture scolastiche, dai lavori di manutenzione alle opere di miglioramento delle strutture. E’ in corso l’installazione dei nuovi infissi all’istituto centrale di via Rimembranza, abbiamo partecipato al bando per il nuovo refettorio in via Rimembranza, mentre è in fase di progettazione il progetto per l’efficientamento energetico e ristrutturazione dell’edificio in via Kennedy.

Nel corso dell’incontro, tra i vari temi, si è parlato anche della nuova fase post covid e delle difficoltà che potranno esserci. Tutti gli argomenti toccati sono finalizzati ad offrire il meglio a tutti i nostri alunni; a loro che, in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico, va il nostro saluto e i nostri auguri. Gli auguri per il nuovo anno scolastico 2022-23, vanno rivolti anche alle famiglie, che sono co-protagoniste della formazione delle nuove generazioni, a cui rivolgo l’invito ad essere costantemente vicini e di seguire i figli in questa nuova avventura scolastica e di fare del dialogo lo spazio creativo per edificare una nuova umanità. Ai docenti va, con gli auguri di buon lavoro, il mio grato pensiero per la preziosa e delicata opera che svolgono nella nostra scuola a beneficio dei nostri ragazzi. Ad essi la società civile in tutte le sue forme e ordinamenti affida il grande compito di formare le nuove generazioni: cosa e come sarà il mondo negli anni a venire dipende molto dal loro impegno e dalla loro professionalità. Che il nuovo anno scolastico sia un tempo pieno di nuove scoperte e di nuove amicizie, un anno di crescita per tutti. Con questo convincimento rinnovo agli studenti, ai vostri familiari e a tutto il personale della scuola, l’augurio per un anno scolastico proficuo e ricco di soddisfazioni, assicurandovi che come amministrazione comunale continueremo sempre ad essere sensibili alle richieste che arriveranno dalla scuola»’.