Juvecaserta. Riapre il palazzetto, arriva l’ok della commissione

22

“La Commissione comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, nell’apposita riunione convocata dal Sindaco Marino, ha esaminato la documentazione elaborata dalla struttura tecnica della Ble di concerto con l’Agis e, a seguito del sopralluogo effettuato presso il palasport di viale Medaglie d’oro, ha concesso l’agibilità dell’impianto per una capienza complessiva di 1.300 posti. La Commissione ha previsto ulteriori prescrizioni cui adempiere successivamente.

«Il grande lavoro portato avanti in questi mesi dalla Juvecaserta Academy e dalla struttura tecnica della Ble – osserva il presidente bianconero Francesco Farinaro – ha portato a soluzione un problema annoso e che ci ha costretto, al di là delle problematiche connesse al Covid, a disputare quasi due campionati senza il prezioso apporto dei nostri tifosi. La pratica dell’agibilità, anche per i tempi trascorsi dagli ultimi lavori portati a termine dalla Provincia, ha comportato un’importante attività ingegneristica, e non solo, dei tecnici che abbiamo coinvolto nella costruzione della indispensabile documentazione e nella realizzazione di quanto era necessario per ottenere l’apertura al pubblico dell’impianto. L’esserci riusciti rappresenta oggi una grossa vittoria per tutti noi. È, perciò, doveroso, da parte mia, ringraziare quanti in questi ultimi mesi hanno lavorato insieme alla Juvecaserta Academy ed i tecnici e maestranze di Ble ed i professionisti ing. Tiziana Petrillo, arch. Clemente Delle Cave, p.i. Giuseppe Fusco, ing. Giuseppe Del Prete, nonché le Istituzioni di Comune e Provincia di Caserta, e gli altri organismi pubblici che ci hanno affiancato in questo lavoro»”.