Lavoro. Incentivi a sostegno di ricerca, progettazione e produzione di elettronica innovativa

24

“Fino al 16 maggio le imprese italiane potranno presentare domanda perrichiedere incentivi a sostegno della ricerca, progettazione e produzione di elettronica innovativa.Per favorire gli investimenti nel settore e sviluppare una industriamanifatturiera forte e competitiva, il Mise ha destinato i primi 10milioni di euro di finanziamento, su 200 milioni complessivi stanziati per l’intervento Partenariati-Horizon Europe del PNRR, ai bandi emanati nel 2021 nell’ambito della iniziativa europea KDT JU (Key Digital Technologies Joint Undertaking).

L’obiettivo è rafforzare l’autonomia strategica dell’Italia e dell’Unione europea nei componenti e sistemi elettroniciall’avanguardia, al fine di agevolare il trasferimento tecnologico verso il mondo dell’impresa di piattaforme di sensori innovativi basati sull’intelligenza artificiale.I membri fondatori della KDT JU sono la Commissione Ue, gli Stati membri o associati, tra cui l’Italia, e le associazioni industrialieuropee che puntano a raddoppiare il valore di queste attività entroil 2030 e favorire la competitività, la sostenibilità e la crescita economica. Dettagli https://www.mise.gov.it/…/inc…/impresa/bando-elettronica“. Da una nota stampa di Marianna Iorio, deputata del Movimento 5 Stelle e membro della Commissione Cultura in Parlamento.