LUTTO nel Casertano. Si è spento giovanissimo, “un dolore troppo grande”

261

Quando a spegnersi e lasciare questo mondo terreno è un’anima giovanissima, il dolore forte per il lutto colpisce in maniera inesorabile, non solo la famiglia a cui porgiamo, come redazione di Casertanews24, le nostre sentite condoglianze, ma anche tutte le persone che hanno avuto modo di cogliere la voglia di vivere di chi non c’è più ed in questo caso il fil rouge, il collante indissolubile ed imperituro con amici e compagni di squadra. La GT10 Palla al Centro – Milan Academy Scuola Calcio di Sant’Arpino, perde il suo capitano e in una nota ufficiale esprime lo sgomento per la triste notizia: “CIAO NOSTRO AMATO CAPITANO. Tutto il mondo della GT10-PALLA AL CENTRO si unisce all’enorme dolore della Famiglia Puca per la scomparsa prematura del nostro Liberato, capitano della categoria 2005. Una notizia che ci distrugge il cuore, un dolore troppo grande da sopportare.

Hai combattuto come un Leone come hai sempre fatto anche sul prato verde, lascerai un vuoto incolmabile dentro tutti noi, ti ameremo per sempre e non ti dimenticheremo mai, ti porteremo per sempre dentro di noi in ogni singolo momento! Ogni altra parola è superflua, il dolore e la rabbia sono incontenibili. Grazie per tutti i bei momenti che ci hai regalato, riposa in pace e veglia su di noi, da oggi sarai il nostro ANGELO!”.