M. Campania. Richiede reddito di cittadinanza, ma mostra documento d’identità contraffatto

91

“I Carabinieri della Stazione di Macerata Campania (CE) hanno proceduto, in quel centro, all’arresto un trentottenne di Sparanise (CE), ritenuto responsabile di possesso di documenti di identificazione falsi e tentata truffa aggravata. L’uomo, presentatosi presso il locale ufficio postale ha indebitamente richiesto il rilascio della carta del reddito di cittadinanza, esibendo un documento d’identità contraffatto.

I militari dell’Arma, già presenti presso quell’ufficio per altri accertamenti hanno subito notato l’atteggiamento sospetto dell’uomo bloccandolo mentre esibiva il documento di identità, visibilmente contraffatto ed intestato ad un cittadino di origini indiane. Lo stesso è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria”. Testo integrale della nota stampa del Comando provinciale dei Carabinieri di Caserta.