MARCIANISE, ospedale “Anastasia Guerriero”: assembramenti al centro vaccinale

158

Così, in una nota stampa, il Sindaco di Marcianise, Antonello Velardi: “Mi vengono segnalati forti disagi al centro vaccinale presso l’ospedale “Anastasia Guerriero” di Marcianise. I disagi sono legati agli assembramenti per il forte afflusso degli utenti che si stanno sottoponendo alla somministrazione della terza dose.Chiedo la cortesia di avere pazienza, ricordando che l’afflusso notevole era imprevedibile, come d’altronde lo era in tutta Italia.

Non è una competenza del Comune, tuttavia ho avuto modo di parlarne con i responsabili dell’Asl: stanno studiando una soluzione veloce e fattibile. Gli assembramenti sono dovuti alla possibilità concessa agli utenti di vaccinarsi senza prenotazione. I non prenotati interferiscono però con coloro che sono stati regolarmente convocati dall’Asl, determinando accavallamenti di orari e forti ritardi.

Già da domani saranno previsti percorsi separati, con l’aiuto anche della nostra Protezione civile; se non basterà, si cercheranno soluzioni alternative immediate.Un po’ di pazienza e comprensione, è comunque fondamentale vaccinarsi. Il nuovo imprevisto affollamento è d’altronde indicativo di una importante, auspicata corsa ai vaccini.Consentitemi intanto di ringraziare tutti gli operatori di Marcianise che in questi mesi, e anche in questi giorni, hanno fatto e stanno facendo un grande lavoro, con ammirevole abnegazione”.