Marcianise. Una notizia che stringe il cuore, “Giuliano è morto”

77

Il Sindaco di Marcianise, Antonello Velardi, ha comunicato poco fa la tristissima notizia sulla sua pagina facebook: “GIULIANO E’ MORTO. Se ne è andato Giuliano, il nostro Giuliano. E’ spirato pochi minuti fa, all’ospedale Santobono a Napoli, dove era ricoverato e dove era stato operato. I medici hanno tentato inutilmente di rianimarlo, non ce l’ha fatta.

E’ una notizia tristissima per me, per Marcianise, per tutti noi che avevamo adottato quel bambino diventato figlio di tutti. E’ una notizia che non avrei mai voluto dare. Abbiamo perso. Ci restano solo le lacrime”.

Il piccolo Giuliano Margherita, era ricoverato al Santobono di Napoli in gravi condizioni. Abbandonato dai genitori fin dalla nascita, non vedente, quasi sordo e con problemi di respirazione, continuava a lottare quotidianamente per restare in vita. Era diventato il ‘figlio’ di una intera comunità, ed il primo cittadino, Velardi, aveva più volte invitato fedeli e non, a pregare per lui.

Oggi è l’intera città di Marcianise, che piange per la sua dipartita.