MINACCIA DI MORTE IL PADRE CHE GLI NEGA DEL DENARO. ARRESTATO DAI CARABINIERI

18

Di seguito il testo del comunicato stampa inoltratoci dal Comando provinciale dei Carabinieri di Caserta: “MINACCIA DI MORTE IL PADRE CHE GLI NEGA DEL DENARO. ARRESTATO DAI CARABINIERI.

In Calvi Risorta (CE), i carabinieri della Stazione di Vitulazio, hanno tratto in arresto un 30enne del luogo ritenuto responsabile del reato di estorsione. L’uomo verso le ore 19.30 di ieri 13.09.2022 si è recato presso l’officina meccanica del padre chiedendogli, con violenza e minaccia, del denaro. Ottenuto il rifiuto lo ha colpito alle spalle e minacciato di morte. Prima di allontanarsi ha danneggiato il portoncino d’ingresso all’appartamento paterno. I militari dell’Arma, allertati dalla Centrale Operativa si sono messi alla ricerca del soggetto rintracciandolo subito dopo nei pressi della citata officina, arrestandolo.

Ad inizio settembre la vittima aveva denunciato il figlio per analoghi episodi e per il furto di un’autovettura che aveva in esposizione per la vendita. L’arrestato, da ritenere innocente sino a sentenza definitiva, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE)”.