Minore pestato da gruppo di coetanei per futili motivi. É Malamovida in Campania

28

“Gli episodi di violenza giovanile stanno crescendo in maniera assai preoccupante.-lo scrive in una nota, Maria Luigia Iodice, Consigliere della Regione Campania, Segretario della I Commissione speciale Trasparenza Regione Campania e Presidente Provinciale di Caserta ‘Noi Campani’, che prosegue- Fenomeni di ‘mala movida’, microcriminalita’ e bullismo sono, purtroppo, assai frequenti, anche nel nostro territorio. Ho appreso, nelle scorse ore, di un minore pestato da un gruppo di suoi coetanei per futili motivi. Incredibile, ma e’ la realta’ dalla quale io, almeno, non sono abituata a fuggire. Ed in quanto membro della Commissione Politiche Sociali ho in mente di proporre al Governatore De Luca ulteriori progetti per riportare questi ragazzi sulla retta via.

Sì, perche’ io ho grande fiducia nei giovani e sono certa che alcuni di questi spiacevoli episodi (non tutti ovviamente) si verificano a causa di un forte disagio sociale acuito dalla pandemia e dalle chiusure. Allora noi Istituzioni abbiamo il compito di intervenire. Come sapete, recentemente, abbiamo lanciato numerosi voucher in favore di tutti i minori della Campania che potranno ricevere gratuitamente assistenza psicologica. E’ solo un primo passo, c’e’ bisogno di altro, lo so.

Di conseguenza, presto vi aggiornero’ su ulteriori misure per cercare di aiutare i nostri ragazzi. Grazie per l’attenzione”.