Mondragone. Vagava in stato confusionale, salvato dalla Polizia Locale

40

La Polizia Municipale di Mondragone, comunica in una nota stampa: “Vagava in Pineta Prisconte da ieri sera in stato confusionale: soccorso dagli agenti della polizia di Mondragone guidati dal Comandante David Bonuglia. Nella mattinata odierna, alcuni cittadini hanno notato e segnalato al comando di polizia locale la presenza di una persona che girovagava in suddetta zona. L’anziano era in evidente stato confusionale, disorientato e smarrito: c’era, tra l’altro, il concreto rischio che potesse essere investito.

Gli agenti hanno raggiunto in una manciata di minuti; con loro è intervenuto il personale sanitario del 118. L’anziano ha così potuto ricevere le prime cure: l’uomo era infreddolito, infatti indossava solo un maglione e nessun giubbotto e non aveva documenti di identità. L’anziano non era nemmeno in grado di riferire il suo nome né l’indirizzo della sua abitazione. A fatica è riuscito a comunicare ai soccorritori di non ricordare assolutamente nulla. Ora attualmente è ricoverato a Pineta Grande ed è in fase di identificazione”.