Podio Casertano alla prima edizione del Festival di Arte Contemporanea “LADISPOLANEAMENTE”

22

Riceviamo e pubblichiamo: “Armando Pirolli, apprezzato scrittore aversano, nella Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore, si aggiudica la vittoria al Premio Letterario dedicato alla memoria di “ Marco Vannini “; a portarlo sul gradino più alto del podio è stato il suo romanzo edito “ Il Bacio degli Opposti”, uno scritto che vuol essere un vero e proprio testamento in cui l’elemento portante è il senso del rispetto verso tutte le forme di diversità, a ribadire che l’amore è sempre un sentimento nobile, da rispettare e che nessuno ha il diritto di andare a guardare tra le lenzuola di un altro, un messaggio che invita alla tolleranza, alla condivisione e all’accettazione di tutto quello che è diverso da noi ma che è parte integrante della vita, al di là dei lustrini e dei tanti, spesso evitabili, eccessi.

La toccante cerimonia di premiazione si è svolta nel teatro “ Vannini “, una tre giorni colma di eventi e con un cartellone Artistico di tutto rispetto, una kermesse culturale che ha riempito ogni spazio possibile del teatro per la grande presenza di pubblico; presenti Marina e Valerio Vannini, felici di consegnare i riconoscimenti e di far memoria del loro amato figlio. Oltre 200 sono stati gli Autori accreditati da ogni parte d’Italia, 12 quelli selezionati dalla Giuria per la finale, ma il romanzo di Armando Pirolli è quello che è stato decretato Vincitore della Prima Edizione 2022 e quindi ha ricevuto la targa di I classificato che è stata consegnata dai coniugi Vannini e in presenza del Sindaco Dott. Alessandro Grando, dell’Assessore alla Cultura Dott. Marco Milani e del Presidente del premio Dott. Orazio Santagati. Un altro ambito riconoscimento arriva in terra Casertana grazie al nostro concittadino che continua a riscuotere meritati e prestigiosi riconoscimenti”.