Premio Nazionale Letterario ‘Memoria e Riconciliazione’, a Caiazzo la firma del protocollo d’intesa

15

Di seguito la nota stampa di Stefano Giaquinto, Sindaco di Caiazzo: ‘Premio Nazionale Letterario ‘Memoria e Riconciliazione’, a Caiazzo la firma del protocollo d’intesa ‘Rete dei Comuni della Provincia di Caserta per non dimenticare le stragi nazifasciste’

E’ in corso di svolgimento la terza edizione del Premio Nazionale Letterario ‘Memoria e Riconciliazione’, organizzato dal Comune di Caiazzo insieme all’Associazione Monte Carmignano per l’Europa. Nel fitto ed interessante programma iniziato lo scorso 10 settembre, giovedì 15, a partire dalle ore 19, in piazza Santo Stefano, con la partecipazione dell’Anci, ci sarà l’incontro ‘L’impegno degli Enti istituzionali per mantenere viva la Memoria per le giovani generazioni per la promozione dei valori della pace, della riconciliazione e della democrazia’. Al convegno dal titolo ‘I crimini di guerra tedeschi in Italia 1943-1945.

Le stragi in Campania’, dopo i saluti del sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto, ci saranno gli interventi di Carlo Gentile, storico ricercatore di ruolo e professore dell’Università di Colonia, perito tecnico dei principali processi di stragi nazifasciste in Italia; Carlo Marino, presidente dell’Anci Campania, Litz Klinkhammer, vicepresidente Dhi, Istituto storico germanico di Roma, Antimo Ricciardi, testimone della Memoria, studente dal 1940 al 1945 presso il Seminario Vescovile di Caiazzo; Paolo Albano, già procuratore della Repubblica e pubblico ministero nel processo della Strage di Caiazzo; Giuseppe Angelone, docente universitario. «Durante la serata – afferma il sindaco di Caiazzo Giaquinto sarà presentato il protocollo d’intesa ‘Rete dei Comuni della Provincia di Caserta per non dimenticare le stragi nazifasciste’.

In questo modo si vuole mettere l’accento sui valori imprescindibili della pace, della libertà e della democrazia, che troppo spesso sono ignorate e sottovalutate anche alla luce degli ultimi eventi che stiamo vivendo». La rassegna terminerà il prossimo 18 settembre’.