‘Primo raduno dei Caiazzo a Caiazzo’, cresce l’attesa per gli eventi in programma

29

Il primo cittadino di Caiazzo, Stefano Giaquinto, in un comunicato stampa: “Cresce l’attesa per il ‘Primo raduno dei Caiazzo a Caiazzo’. Venerdì primo luglio ci sarà lo spettacolo dei ‘Battito Popolare’: sabato 2 luglio lo show di Paolo Caiazzo in piazza Santo Stefano

Cresce l’attesa per la manifestazione ‘Cari Caiazzo….vediamoci a Caiazzo. Primo raduno dei Caiazzo a Caiazzo’, che si terrà sabato 2 luglio. La festa inizierà già il giorno precedente, venerdì primo luglio, con lo spettacolo dei ‘Battito Popolare’ in piazza Santo Stefano alle ore 21,30. Il gruppo nasce dalla passione per la musica popolare di ragazzi giovani. Non sono professionisti, ma suonano e cantano con il cuore: da qui esce fuori il nome del gruppo. «Alcuni componenti dei ‘Battito Popolare’ – fa sapere il sindaco Stefano Giaquinto – facevano parte del gruppo folk di Caiazzo e per mantenere viva la tradizione hanno deciso di trasformarlo in complesso musicale, perché sentivano di poter fare di più.

Vogliono trasmettere e soprattutto far sentire l’emozione che provano e sono pronti per far battere i vostri cuori
insieme al loro per un ritmo tutto popolare». Il clou della manifestazione ci sarà sabato sera, sempre in piazza Santo Stefano, con lo spettacolo ‘Terroni si nasce ed io lo nacqui…modestamente’ di Paolo Caiazzo. Protagonisti dello show anche Emidio Ausiello alle percussioni, Franco Ponzo alla chitarra, Sasà Piedepalumbo alla fisarmonica e Roberto Giangrande al contrabbasso. Il sindaco Giaquinto aggiunge: «‘Cari Caiazzo…vediamoci a Caiazzo’ sarà uno spettacolo straordinario aperto a tutti. Vi invitiamo a visitare la nostra città, il nostro centro storico con le sue bellezze artistiche e naturali. Coloro che raggiungeranno Caiazzo, e che si chiamano Caiazzo, avranno degli sconti particolari presso le attività di ristorazione, di pernottamento e in tutti gli esercizi commerciali della città»”.