PUCCIANIELLO. Cerca di nascondersi in Maserati, ecco cosa scoprono i poliziotti…

18

“La Polizia di Stato di Caserta, nella notte di sabato u.s., ha denunciato un 29enne di Caserta, per possesso di oggetti atti ad offendere. Nello specifico, gli operatori della Squadra Volante della Questura di Caserta, in località Puccianiello, notavano una Maserati in sosta il cui conducente, alla vista degli agenti, cercava di nascondersi abbassandosi sul sedile.

Gli operatori insospettitisi immediatamente procedevano al controllo del veicolo e del conducente, rinvenendo nella disponibilità di quest’ultimo, occultato nel vano della portiera, un manganello telescopico di 52 cm, nonché, all’interno del borsello del giovane, un coltello a scatto della lunghezza di 24 cm. Pertanto, il 29enne veniva deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, per il possesso dei predetti oggetti atti ad offendere che venivano sottoposti a sequestro”.