Questura di Caserta: attività straordinaria di controllo del territorio

19

“Nell’ambito dell’attività straordinaria di controllo del territorio predisposta dal Questore della provincia di Caserta sono stati effettuati, nelle serate di venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 luglio 2022, servizi mirati a contrastare la commissione di reati e condotte illecite nelle aree del centro cittadino di Caserta e dei comuni di Aversa, Santa Maria Capua Vetere, Castel Volturno e Sessa Aurunca. Ai predetti servizi, coordinati da Funzionari della Polizia di Stato, hanno partecipato operatori della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, coadiuvati dai Corpi di Polizia Municipale per gli ambiti operativi di specifica competenza. Sono stati predisposti numerosi posti di controllo ed identificate oltre 500persone, di cui diversi soggetti annoveranti precedenti di polizia, controllati oltre 200 veicoli, contestate diverse decine di violazioni al Codice della Strada con sequestri amministrativi di veicoli, altresì, deferita una persona per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Inoltre, il Commissariato della P.S. di Aversa ha avviato mirate indagini volte ad individuare gli autori di un fatto criminoso consumato, nella tarda serata di sabato in Aversa alla via Vittorio Veneto, di un 15enne che veniva aggredito da un gruppo di ragazzi, a suo dire a lui sconosciuti, con uno “sfollagente” e un coltello, riportando lesioni giudicate guaribili in giorni venti.

Inoltre, nelle more degli specifici controlli nei confronti degli esercizi pubblici sono state attenzionate diverse decine di esercizi commerciali, verificando l’esatto adempimento delle prescrizioni imposte dalla vigente ordinanze sindacale. Altresì, sul litorale domitio, sono state effettuate mirate attività di controllo nei confronti di stabilimenti balneari e dei centri urbani particolarmente frequentati in questa stagione estiva”. Nota stampa della Questura di Caserta.