REGGIA CE. Avvio fase conclusiva lavori restauro facciata ovest

70

Di seguito, la nota stampa della Reggia di Caserta, giunta in redazione: “Inizia la fase conclusiva delle lavorazioni inerenti il restauro della facciata ovest del terzo cortile, dopo gli interventi di disinfezione, pulitura ad impacco dei paramenti, messa in sicurezza di elementi pericolanti, consolidamento degli intonaci, stuccature, ricostruzioni e integrazione cromatica.Gli intonaci e le ricostruzioni sono stati velati mediante tinte di acqua di calce e pigmenti ad imitazione della pietra di Bellona. Sui paramenti in laterizio, successivamente alla stilatura dei giunti e alle stuccature, è stata effettuata una riequilibratura cromatica per attenuare erosioni e dilavamenti causati dall’azione del tempo e dalla percolatura di acqua piovana. Effettuata, inoltre, una velatura con acqua di calce e pigmenti per uniformare le grandi discromie presenti.

Sui paramenti lapidei è stata effettuata una pulitura ad impacco, le lacune sono state stuccate e sono state effettuate numerose ricostruzioni di porzioni di materiale mancante.

Successivamente si è proceduto alla velatura della pietra ove necessario. Nelle nicchie, invece, è stato ripristinato il finto laterizio previo consolidamento dell’intonaco stilato.Attualmente si sta procedendo con le stuccature sul bugnato, per poi procedere alla sua velatura e alla protezione finale.I lavori sono svolti nell’ambito del finanziamento Piano Stralcio “Cultura e Turismo” Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2014-2020 per i lavori di Restauro del Palazzo Reale e sono svolti da Fratelli Navarra e ICORES: http://restauropalazzoreale.reggiadicaserta.it/…”