S.F. a Cancello. Cade in un fosso al cimitero, ferita gravemente viene salvata da 118 e VVF

19

Di seguito il testo del comunicato stampa del Comando provinciale dei Carabinieri di Caserta giunto in redazione: “Ieri pomeriggio verso le ore 16:00 una squadra del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta e precisamente del distaccamento di Marcianise è intervenuta nel comune di San Felice a Cancello presso il locale cimitero avvisati dalle persone che si trovavano nella struttura per un soccorso ad una persona caduta in un fosso.

Immediatamente giunti sul posto i Vigili del Fuoco hanno trovato una donna di circa 50 anni che, a causa della rottura di una lapide di marmo che copriva un loculo vuoto interrato, giaceva distesa a terra a circa due metri e mezzo di profondità con fratture ad uno degli arti inferiori. Dopo aver aiutato il personale del 118 ad immobilizzare la donna su una barella di tipo “spinale”, i Vigili del Fuoco provvedevano ad estrarla dal fosso per il successivo trasporto d’urgenza in ospedale con l’ambulanza.