San Nicola La Strada. Ladri di tombini, strade come trappole

92

Furti di tombini a San Nicola La Strada. Le strade diventano trappole pericolose per pedoni, automobilisti e, soprattutto, ciclisti e centauri; anche via Santi Cosma e Damiano è entrata nel mirino dei ladri, dove ora, buche metalliche compaiono all’improvviso rischiando di far passare il classico brutto quarto d’ora a chi ci finisce dentro.

Il furto dei chiusini è un gesto che mette a rischio l’incolumità dei cittadini e rappresenta un costo per la collettività. Queste le parole dell’attivvissimo Vigile Urbano Giovanni Ferrante, da noi intervistato: “Furti di tombini. I ladri di beni privati passano la loro vita in carcere e catene, invece quelli dei beni pubblici nelle ricchezze e negli onori. Così non si va da nessuna parte!”.