San Prisco. Furti choc: è razzia al cimitero

59

Razzia nel cimitero di San Prisco. Nel corso delle ultime ore ignoti si sono introdotti nel bene comunale trafugando oggetti metallici, perlopiù vasi in rame utilizzati per posare i fiori sui loculi.

Il primo cittadino di San Prisco, in una una nota pubblicata sulla pagina Facebook LeAli con D’Angelo Sindaco, ha dichiarato: “Buongiorno. Si desidera comunicare ai concittadini che purtroppo anche il nostro cimitero è stato oggetto di furti ed atti vandalici stanotte da parte di sciacalli che per pochi spiccioli hanno arrecato danni enormi ed immenso dolore a tante persone. In questi giorni era stata inviata una nota alle forze dell’ordine per intensificare i controlli sul territorio, compreso il cimitero”.