San Prisco. Incendio nella notte. Abitazione a fuoco e tanta paura

340

Questa notte, uno spaventoso incendio è divampato in provincia di Caserta, precisamente in quel di San Prisco in via Pietro Nenni. Tanta la paura tra i residenti, che hanno visto il terzo piano di un’abitazione del centro andare letteralmente a fuoco. La deflagrazione, almeno secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stata causata dall’esplosione della batteria di un cellulare.

Allertati immediatamente i Vigili del Fuoco, i quali, con non poche difficoltà sono riusciti a domare l’incendio, estinto poi definitivamente verso le ore 5.00 di questa mattina. Ingenti i danni all’abitazione, ma per fortuna non ci sarebbero feriti. Quel che è certo, è che in zona si è alzata una densissima colonna di fumo corvino. Tuttora l’aria si presenta irrespirabile.