SMCV. Furto di energia elettrica, un uomo e una donna tratti in arresto dai Carabinieri

19

Di seguito il testo del comunicato stampa cortesemente inviatoci dal Comando provinciale dei Carabinieri di Caserta: ‘In Santa Maria Capua Vetere (Ce), i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un uomo ed una donna, gestori di una struttura ricettiva del posto per furto di energia elettrica. In particolare, i militari dell’Arma, unitamente a personale tecnico dell’azienda della rete elettrica, nella mattinata odierna hanno accertato presso la struttura di proprietà dei coniugi la realizzazione di un allaccio abusivo direttamente alla rete elettrica che, bypassando il contatore, non ne permetteva la contabilizzazione dei consumi.

Dalle verifiche compiute dai tecnici aziendali, sembrerebbe che tale situazione si protrarrebbe da diverso tempo il cui danno complessivo è ancora in corso di quantificazione. I due, da ritenere innocenti fino a condanna definitiva, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo’.