SMCV. Solidarietà per Angela Iannotta, partita una raccolta fondi  

183

Riceviamo e pubblichiamo: ‘È grande la solidarietà intorno ad Angela Iannotta la 29enne mamma sammaritana che purtroppo, al momento, è ricoverata in ospedale e viene alimentata solo per via endovenosa, perché non autosufficiente. La donna si era sottoposta a due interventi di mini by pass gastrico e due interventi open. Dopo una lunga odissea la mamma di tre bambini ora “è in attesa di essere sottoposta ad un quinto intervento chirurgico estremamente rischioso, necessario perché ricostruttivo delle parte interne del corpo, dell’addome e dell’esofago”.

Sono le parole di Mario, il padre di Angela che ha lanciato una raccolta fondi su GoFundMe per sostenere le spese mediche e assistenziali di cui la donna avrà bisogno. In poco tempo la generosità di molti ha permesso di raccogliere oltre 1400 euro, ma la storia sta commuovendo tante persone che con messaggi di incoraggiamento e con gesti concreti stanno dimostrando la loro vicinanza alla famiglia di Angela.

“Ha bisogno di assistenza continua, non può più lavorare, necessita di barriere architettoniche e quasi sicuramente di un sesto e di un settimo intervento chirurgico ricostruttivo degli organi interni e di costose cure mediche. Aiutiamo allora Angela tutti insieme, all’unisono” è l’appello del padre’. 

Foto di copertina di repertorio.