SNLS. Cestino per le deiezioni canine…triste atto vandalico in città

163

Veri e propri atti di microvandalismo a San Nicola La Strada. Ignoti, hanno strappato dal terreno e lasciato cadere rovinosamente a terra, un cestino per la raccolta delle deiezioni canine collocato nella villetta di via MIlano. Si tratta di un oggetto fondamentale per mantenere pulita la nostra città, eppure si è proceduto senza troppi riguardi a compiere uno scempio davvero senza senso.

Per fortuna c’è chi, come il Luogotenente della Polizia Municipale di San Nicola La Strada, Giovanni Ferrante, che ha da sempre a cuore il mantenimento di dignitosi standard di vivibilità per la nostra comunità, che ha provveduto immediatamente a segnalare l’atto vandalico e a far riparare il cestino, confermandosi per l’ennesima volta attenta sentinella della città.

Lui stesso ha dichiarato, riguardo a questo spiacevole episodio: “Il vandalismo è imperdonabile in qualsiasi contesto. Quando la protesta diventa vandalismo, le ragioni iniziali perdono la credibilità. A volte danneggiare quello che facciamo può danneggiare quello che siamo. Cambiamo mentalità o almeno PROVIAMOCI”.