Sorpresi a rubare attrezzatura professionale. Un arrestato, complice in fuga

30

“In Pietravairano (CE), i carabinieri della Stazione di Vairano Scalo (CE), hanno tratto in arresto un 46enne di Napoli, sorpreso a rubare, unitamente ad un complice datosi alla fuga, attrezzature professionali per elettricista da un autofurgone parcheggiato su pubblica via. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri 18 marzo. I militari dell’Arma, durante un servizio di controllo del territorio hanno notato due persone che, previa effrazione del portellone posteriore stavano prelevando da un Fiat Doblò e caricando su una Fiat 500 attrezzatura professionale per elettricista (un demolitore, una smerigliatrice angolare, un avvitatore e due valigie contenenti tubazioni e varie matasse di fili elettrici) del valore complessivo di 4000 €.

All’atto dell’intervento dei carabinieri uno dei malfattori è riuscito a fuggire mentre il 46enne è stato rincorso e bloccato. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo”. Comunicato stampa inviatoci cortesemente dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Caserta.