Vacanze di primavera alla Reggia di Caserta, Pasqua e 25 aprile all’insegna della cultura

22

Dall’Ufficio comunicazione della Reggia di Caserta: ‘Vacanze primaverili alla Reggia di Caserta! Il Complesso vanvitelliano è al lavoro per accogliere i suoi pubblici.

 
L’Istituto museale del MiC, luogo della cultura scelto da migliaia di visitatori, sarà regolarmente aperto per le festività pasquali e il ponte del 25 aprile. Appartamenti Reali, Parco Reale e Giardino Inglese saranno visitabili tutti i giorni (eccetto di martedì, giorno di chiusura settimanale) dalle 8.30. Le sale degli Appartamenti Reali con il riallestimento in corso  della collezione Terrae Motus, chiuderanno alle 19.25 con ultimo accesso alle 18.45. Il Museo Verde, invece, osserverà il seguente orario: Parco Reale chiusura ore 19, ultimo ingresso ore 18; Giardino Inglese chiusura ore 18, ultimo ingresso ore 17. Aperto anche il Teatro di Corte come di consueto il sabato e la domenica, dalle 10 alle 13. Al fine di preservare il patrimonio storico, artistico e vegetale del Complesso vanvitelliano e di garantire la sicurezza del personale e dei visitatori, il numero di biglietti sarà contingentato per numeri e fasce orarie. Dal 14 al 18 aprile, il 21 aprile e dal 23 al 25 aprile anche l’ingresso al Parco Reale sarà regolamentato mediante fasce orarie. I titoli sono già in vendita sulla piattaforma TicketOne.

Raggiunta la quantità massima prevista, non sarà possibile acquistare il biglietto in sede, né consentire ulteriori accessi. Al fine di garantire la migliore gestione dei flussi non sara possibile entrare nel Complesso vanvitelliano in un orario diverso da quello prescelto. Saranno aperti gli ingressi di piazza Carlo di Borbone e corso Giannone (quest’ultimo consigliato per coloro che intendono visitare unicamente il Parco Reale). Non è prevista prenotazione per i titolari di ReggiaCard 2022 che dovranno esibire solo l’abbonamento e il documento di identità. La Reggia di Caserta, sito  Unesco patrimonio dell’Umanità, ricorda l’importanza del rispetto dei luoghi e la responsabilità di ogni visitatore nel compito comune di salvaguardia e tutela del suo scrigno di bellezza, ecosistema unico e fragile. Il Museo, articolato complesso in cui la componente vegetale rappresenta un unicum dal valore inestimabile, raccomanda la rigida osservanza del regolamento di visita. In particolare, si ricorda il divieto di introdurre palloni, di accedere e sdraiarsi sui prati lungo l’asse principale del Parco Reale e nel Giardino Inglese, di accedere alle aree interdette al pubblico e di dare da mangiare agli animali. Lunedì 17 aprile, giorno di Pasquetta, non sarà consentito, inoltre, fare picnic nell’intero Complesso (neanche nelle aree accoglienza). All’interno del Museo è possibile usufruire dei servizi di ristorazione (caffetteria, self service e ristorante), noleggio biciclette, navetta, bookshop, audioguide e visite educative. Per informazioni consultare il sito internet della Reggia di Caserta http://www.reggiadicaserta.cultura.gov.it“.